Apertura stagione invernale 28 Novembre 2020
Alla scoperta di montagne lontane
Alla scoperta di montagne lontane
Alla scoperta di montagne lontane

ALLA SCOPERTA DI MONTAGNE LONTANE

100 giorni in e-mtb dall’Italia alla Cina

Le montagne hanno sempre quel fascino che ci tiene incantati a guardarle con ammirazione. La natura sa stupirci con la sua bellezza e in tutte le sue sfaccettature. Giacomo Meneghello e Yanez Borella, due appassionati di montagna e di sport outdoor, hanno deciso di andare a scoprire la natura più lontana e incontaminata, percorrendo in e-bike la via della Seta, dall’Italia fino in Cina.

100 giorni in e-mtb dall’Italia alla Cina

Questo progetto, chiamato Soul Silk, vuole far riscoprire l’importanza e la bellezza della semplicità, della lentezza e della natura. Per questo come mezzo di trasporto hanno scelto la bici elettrica, in questo caso non più vista come un’attività ludica, ma come un mezzo ecologico per spostarsi in modo indipendente, per scoprire nuovi posti non trafficati dal turismo di massa, per conoscere la vera natura di un luogo e delle persone che lo abitano.

100 giorni in e-mtb dall’Italia alla Cina

Giacomo ci racconta la sua avventura, e con i suoi scatti ci porta a conoscere queste terre lontane.

"Da sempre in me c'è insita la voglia di avventura, di scoprire posti nuovi e viverli in maniera differente e più profonda. Così quando abbiamo avuto l'idea di questo folle viaggio, mi ci sono subito tuffato ed assieme abbiamo iniziato a pianificarlo inserendo aspetti escursionistici e sociali, rendendolo un'esperienza emozionante e unica.

100 giorni in e-mtb dall’Italia alla Cina

In noi era forte la voglia di dimostrare alla gente che la tecnologia può anche essere sfruttata per avvicinarsi alla natura, alla montagna e offrirci una possibilità in più di viverla. Ciò che conta, è la mentalità con cui la si sa vedere: abbiamo visto la bici elettrica come un mezzo di trasporto ecologico, funzionale e "vero". La bicicletta ci permetteva di vivere ogni attimo lungo la strada a tu per tu con le persone e gli ambienti.
Allo stesso modo vedo gli impianti di risalita, anche per chi non pratica sci alpino, come un'opportunità per portarsi facilmente in quota e aprirsi nuove vie escursionistiche senza dover percorrere grandi dislivelli.

100 giorni in e-mtb dall’Italia alla Cina

Durante il nostro viaggio, la cosa che più ci ha colpito di questi 100 giorni è la gente d'Oriente, di paesi come l'Uzbekistan e il Kirghizistan. Gente ospitale, curiosa, gente felice di avere tra le mani poco più di quanto gli bastasse per vivere e pronta a condividerlo. Persone povere, ma di cuore. Persone che vivono la vita con i ritmi lenti di una volta, assaporando ancora la bellezza di avere quella grande risorsa non rinnovabile chiamata tempo.
Queste persone hanno condiviso con noi i loro valori, le loro storie e la loro cultura, portandoci in un mondo tanto lontano da quello a cui siamo abituati, ma forse non così sbagliato. "

100 giorni in e-mtb dall’Italia alla Cina

Instawall #TheMountainIsFreedom
Instawall
 #TheMountainIsFreedom
Instawall
 #TheMountainIsFreedom
dati:
Follow Us
SCOPRI Carosello 3000
I migliori consigli per il tuo Mountain Escape. Tramite email, solo quando serve.
SCOPRI Carosello 3000
I migliori consigli per il tuo Mountain Escape. Tramite email, solo quando serve.
SCOPRI Carosello 3000
I migliori consigli per il tuo Mountain Escape. Tramite email, solo quando serve.
MY3000 APP
Scopri tutti i vantaggi della nostra applicazione mobile.
MY3000 APP
Scopri tutti i vantaggi della nostra applicazione mobile.
MY3000 APP
Scopri tutti i vantaggi della nostra applicazione mobile.
MY3000 LIVE
8°C °
Cartina
Apri
Orari
9.00 - 16.30
#TheMountainIsFreedom
X