GO TO

SUMMER

  APT Livigno
Stagione Estiva Livigno
Carosello 3000 Livigno
Situazione Neve Livigno

NUOVA CABINOVIA: AVANZAMENTO LAVORI

29 Set

La costruzione della cabinovia Carosello 3000 di San Rocco è entrata nel suo “periodo caldo”. I lavori procedono a ritmo serrato, ma il completamento dell’opera per i primi di dicembre dipenderà anche dalle condizioni metereologiche dei prossimi due mesi. Carosello 3000 e Doppelmayr dichiarano ottimismo.

Carosello3000 Livigno Costruzione cabinovia SanRocco 5

Due impianti consecutivi che totalizzano 3 km di lunghezza disposti su un dislivello di 900 metri. Tre stazioni completamente nuove. Il tutto da realizzarsi all’interno della breve e meteorologicamente imprevedibile finestra estiva di Livigno. I lavori di costruzione della nuova cabinovia Carosello 3000 di San Rocco, iniziati subito dopo la chiusura della scorsa stagione invernale, entrano ora nella fase più delicata.

Carosello3000 Livigno Costruzione cabinovia sanrocco 1

Stefano Cusini, Direttore Generale di Carosello 3000, fa filtrare ottimismo per il completamento dell’opera: “Nel mese di settembre abbiamo fatto dei grandi passi avanti e tutti i nostri team di lavoro hanno dato il massimo per rispettare i crono-programmi che ci siamo prefissati. Ora c’è la percezione che molte cose si stiano completando, ma le tempistiche si fanno sempre più stringenti. Non possiamo ancora dare la certezza che il nuovo impianto sia completato per il l’inizio dell’inverno perché molto dipenderà dalle condizioni meteo dei prossimi due mesi. Tra di noi c’è comunque grande ottimismo”.

Carosello3000 Livigno Costruzione cabinovia SanRocco 4

Le stazioni meccaniche dell’impianto Doppelmayr sono in via d’ultimazione e tutti i 29 piloni sono stati posati. Ora ci si concentrerà sulle componenti elettriche, sull’installazione della fune e sulla messa in linea delle cabine a 10 posti. Contemporaneamente si cercherà di avanzare il più possibile nelle opere murarie delle stazioni. Infine si entrerà nella fase dei collaudi, che vedono l’ingresso in gioco del Ministero dei Trasporti.

Carosello3000 Livigno Costruzione cabinovia SanRocco 13

Simone Tomelleri, responsabile del progetto Doppelmayr, dichiara “Abbiamo realizzato impianti più lunghi e anche in posizioni più impervie. A Carosello 3000 la sfida è un’altra, ma altrettanto entusiasmante: la tempistica con la quale questa cabinovia deve essere realizzata. L’estate di Livigno è molto breve. La neve può arrivare in qualsiasi momento e anche in grande quantità. D’ora in avanti sarà una vera lotta contro il tempo”.

Carosello3000 Livigno Costruzione cabinovia SanRocco 14

La nuova cabinovia di San Rocco segnerà un passo decisivo nel rinnovamento delle infrastrutture di Livigno e, una volta in entrata in funzione, eleverà ulteriormente l’experience della clientela appassionata di sport outdoor sia invernali che estivi.

Dopo la costruzione di altri impianti nell’ultimo decennio, e di un innovativo progetto mountain-bike di cui tutto il mondo sta parlando, il Gruppo Cusini - holding proprietaria di Carosello 3000 - conferma con questa opera la forte propensione ad investimenti atti a rinsaldare il Mountain Resort valtellinese tra le destinazioni top a livello internazionale.

Segui gli aggiornamenti sui lavori sulle pagine Facebook e Twitter del Mountain Park.

Sono arrivati a Livigno. Hanno osservato la montagna. L’hanno mappata. Sono andati alla ricerca di nuove vie. Hanno fotografato ma soprattutto hanno corso sulle vette.

Sono i ragazzi di Soul Running Magazine (punto di riferimento italiano per i trail runner) impegnati durante la scorsa estate nell’ambizioso progetto di Carosello 3000, già supportato da Nike Vision,  di offrire le bellezze e le caratteristiche della montagna di Livigno agli appassionati della corsa.

Camillo Bertolini, responsabile marketing Carosello 3000: Il Mountain Park Carosello 3000 occupa una vasta area montana servita da impianti di risalita e che può vantare numerosi sentieri paesaggisticamente notevoli. Ci siamo quindi chiesti se questi percorsi fossero adatti al trail-running . I ragazzi di Soul Running li hanno studiati e testati ed ora abbiamo una risposta  che ci consente di aprire nuovi orizzonti ed andare ad ampliare la nostra offerta promuovendoci come il Running Park più alto d’Europa.

Un’offerta che sarà usufruibile già dalla prossima estate grazie a speciali pacchetti dedicati ai runners e al supporto di una Guida Running cartacea (di cui vi mostriamo la cover) che guiderà gli appassionati tra 6 diversi percorsi d’alta montagna dando direzioni, caratteristiche e consigli del “coach” e che prevede inoltre la possibilità di scaricare le tracce GPS.

Davide Orlandi. editore del magazine Soul Running : Livigno e le sue montagne sono un sogno per chi ama correre, allenarsi o gareggiare in ambiente. E' uno spot con tutte le caratteristiche di base adatte a  creare un club di prodotto turistico specializzato per il trail running. Soul Running è orgoglioso di far parte di questo progetto unico.

La guida sarà disponibile in versione cartacea abbinata a Soul Running Magazine, ma disponibile anche in versione on-line.

Runners, appuntamento alla prossima estate. Livigno it’s open!


Share this article

Footer